Il Reparto Radiodiagnostico è stato concepito mettendo al centro il paziente sotto ogni punto di vista, partendo dalla scelta accurata delle macchine radiologiche installate: la Risonanza Magnetica Alto Campo 1.5 Tesla, la TC 64 Slices, Rx Digitale Diretta e il Mammografo MicroDose con Tomosintesi, nuova avanguardia per lo Screening Mammografico (prima consegna italiana), Moc e Opt. Ognuna di essa rappresenta un riferimento nel suo genere in termini di riduzione della dose radiologica e precisione diagnostica, ai vertici della qualità nell’ambito della Sanità Privata.

Responsabile Reparto Radiologico – Dott. Stefano Ciatti

COS’E’ IL REPARTO RADIODIAGNOSTICO

La radiologia medica, detta Radiodiagnostica è la branca della medicina che si occupa della produzione e dell’interpretazione, a fini diagnostici o terapeutici, di immagini radiologiche ottenute tramite l’impiego di particolari radiazioni ionizzanti (Raggi X).

L’Istituto Medico Toscano, avvalendosi di moderni macchinari e nuove strumentazioni, è in grado di fornire al paziente un accurato responso medico nelle varie discipline radiodiagnostiche, quali:

  • Ecografia,
  • MOC,
  • Risonanza Magnetica –RM,
  • Radiologia Tradizionale –RX, OPT, Teleradiografia
  • Tomografia Computerizzata –TC (TAC).

LE FIGURE PROFESSIONALI

Il Medico Radiologo è uno specialista che, grazie alle capacità clinico-radiologiche acquisite, si occupa, in collaborazione con gli altri specialisti medici, della gestione diagnostica del paziente.

Il Tecnico Sanitario collabora con il medico radiologo nello svolgimento tecnico-pratico degli esami diagnostici, occupandosi in particolare della produzione delle immagini bio-mediche che verranno in seguito elaborate e interpretate dal medico radiologo, con formulazione finale da parte di quest’ultimo di una dettagliata relazione scritta (referto radiologico).